Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione

Coro S. Pietro A.

2013: Vista sull'attività del Coro San Pietro Apostolo di Azzano D. nel 2012

Finite le festività Natalizie del 2012 ed iniziato l'anno nuovo, diamo uno sguardo all'attività del Coro. 

Il 2012 è stato il primo anno in cui la parrocchia azzanese ha camminato sotto la guida del nuovo parroco Don Aldo ed usufruito del preziosissimo aiuto del nuovo vicario don Matteo. Si può, a ragione, affermare che la parrocchia è stata oggetto di novità a tutto campo. 20121020 094106c CsP FotoRSZx

Per quanto riguarda il Coro San Pietro Ap. la svolta più importante è stata la richiesta e la partecipazione in modo continuativo alla S. Messa domenicale delle ore 9,30. Il tutto in aggiunta agli altri impegni svolti tradizionalmente. 

Per misurare la mole di lavoro che il Coro San Pietro Ap. deve sostenere occorre ricordare che  in un anno partecipa mediamente ad oltre 2 funzioni funebri alla settimana. Questo numero comprende i funerali celebrati nella nostra chiesa arcipretale, nella succursale chiesetta a “Le Fratte”, e fuori parrocchia nella chiesa di Tiezzo e, saltuariamente, anche nella chiesa di Fagnigola. Oltre a ciò il Coro anima le S. Messe in occasione delle varie ricorrenze religiose nei borghi della parrocchia. Per fare un calcolo completo degli impegni, che il Coro S. Pietro ha il piacere di sostenere, occorre inoltre aggiungere le prove del sabato: in media oltre le 40 volte all'anno.

20121021 181033 CsP FotoRSZ Riassumendo, il Coro è coinvolto in oltre 200 occasioni all'anno!

A fine 2012, l'organico del Coro si compone di circa 17 persone: 

il direttore Stefano Lovisa; 

gli organisti Marco Bresolin e Sonia Casagrande; 

i coristi: Arnaldo  Moretton, Arpado Casagrande, Claudio Pascot, Elio Longo, Giuseppe Visentin, Luciano Travanut, Mario Tonetto, Mario Vaccher, Nicola Barbesin, Pasquale De Agostini, Pio Bariviera, Reciotti Perosa, Renzo Fornelli, Sergio Fantoni.20121021 181020 CsP Fotorsz

Saltuariamente il Coro gode della collaborazione di altri tre coristi che per impegni personali non garantiscono la continuità della loro presenza alle attività del Coro stesso. Ecco i loro nomi: Romeo Sut, Sante Del Ben ed Andrea Bresolin; a loro un affettuoso ringraziamento per il contributo che ci hanno dato durante l'anno trascorso insieme, con l'auspicio che possa continuare per l'anno venturo.

Chi desiderasse partecipare con continuità alla vita del Coro può telefonare al

segretario sig. Longo ( n. tel. 0434 6322217 ) oppure parlare di persona con il direttore.

 

Le foto, cortesia di Ivano M., dall'alto riportano un momento della prova sistematica del sabato mattina, e durante la messa per gli alpini di Azzano D.  

 

20130104 Gv